Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Le ultime 10:

 
Sei su una spiaggia deserta, arriva un politico e apre l'ombrellone accanto al tuo: chi non vorresti che fosse
  • Matteo Renzi
    22,9%
  • Matteo Salvini
    25,1%
  • Giorgio Napolitano
    5,7%
  • Maria Elena Boschi
    6,9%
  • Angelino Alfano
    4%
  • Antonio Razzi
    9,7%
  • Matteo Orfini
    2,9%
  • Marianna Madia
    6,9%
  • Giuseppe Civati
    3,4%
  • Rosy Bindi
    12,6%

Assicurazione auto e moto Quixa

Un consulente personale tutto per te e la convenienza di un'assicurazione auto e moto a un prezzo eccezionale. Scopri Quixa

Più lette
 
Connetti
Utente:

Password:



Media

Tragedia delle Filippine: al Tg3 può attendere

Il più terribile tifone degli ultimi 50 anni che ha provocato 10.000 morti giustamente in apertura dei tg. Ma sul Tg3 è la penultima notizia, perfino dopo notizie di colore.

Desk3
domenica 10 novembre 2013 10:32

Distruzione nelle Filippine
Distruzione nelle Filippine

Il supertifone Haiyan spazza via le Filippine, seminando distruzione ovunque e migliaia di vittime, ma sembra che al Tg3, la notizia non abbia molto valore. Infatti quasi tutti i Tg serali gli dedicano uno spazio di primo piano: La7 gli dedica due servizi, il Tg1 anche, aggiungendo anche un resoconto sugli uragani più devastanti della storia, e non sono da meno Tg5, Tg2 e il Tg di Rete 4.

Per trovare l'originalità ci si deve sintonizzare sul Tg3 delle 19. perché, qui per avere una qualche notizia del disastroso Haiyan bisogna attendere più di venti minuti, ed arrivare a poco prima della chiusura del notiziario. Dopo aver visto una bella fetta di politica ( pesante da digerire ) ed anche un servizio sui genitori imbianchini alle prese con le pareti di un'aula da rinfrescare ( iniziativa meritoria, certamente, ma che ha contribuito a spingere in fondo una grande tragedia che sta vivendo il nostro pianeta ), ecco Hayan. Che disastro...Per le dimensioni di quello provocato dal tifone basterà far passare la notte: 10 mila morti.

Commenti
  • paolo 10/11/2013 alle 22:07:09 rispondi
    tifoni e tg3
    la direttora vi ha letto...stasera ha aperto, finalmente, col disastro
    paolo p-