Cate Blanchett si trasforma in una vedova nera nel corto 'Red'
Top

Cate Blanchett si trasforma in una vedova nera nel corto 'Red'

L'opera segna il debutto alla regia della pittrice Del Kathryn Barton

Cate Blanchett in 'Red'
Cate Blanchett in 'Red'
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Novembre 2016 - 14.34


ATF

In questi giorni nelle nostre sale con ‘Knight of cups’ di Terrence Malick, Cate Blanchett, è protagonista di un cortometraggio, ‘Red’, nel quale si trasforma nel temutissimo e velenosissimo ragno Latrodectus, genere a cui appartengono la vedova nera e la malmignatta.’Un racconto selvaggio e surreale sul potere femminile’ è la definizione che il ‘Sydney Morning Herald’ ha dato del lavoro che sarà proiettato alla ‘Art Gallery of South Australia’ di North Terrace durante l”Adelaide Festival’ che aprirà i battenti giovedì 26 gennaio 2017.

La protagonista di ‘Elizabeth’ e ‘Carol’ ha infatti scelto di partecipare alla realizzazione del primo cortometraggio di una delle più note pittrici australiane, Del Kathryn Barton: “Una storia selvaggia sul potere femminile, ispirata ai rituali di accoppiamento delle vedove nere australiane” si legge in un comunicato rilasciato dall’artista.

Leggi anche:  Lo Studio Ghibli conquista l'Italia: un'estate all'insegna dell'animazione nipponica
Native

Articoli correlati