A Sarsina scoperto un tempio romano
Top

A Sarsina scoperto un tempio romano

Il tesoro archeologico rivela la ricca storia della città del commediografo Plauto

A Sarsina scoperto un tempio romano
Preroll

redazione Modifica articolo

24 Agosto 2023 - 16.09 Culture


ATF

In Emilia Romagna, a Sarsina, città natale del celebre commediografo Plauto, è emerso un tempio tripartito riconducibile all’età romana, con adiacenti strutture altomedievali. Il tesoro archeologico in eccellente stato di conservazione è un importante contributo alla comprensione della storia e dei cambiamenti culturali della città e come ha dichiarato il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano “può avere implicazioni significative per la ricerca storica e archeologica, a cui stiamo dando impulso con straordinari risultati in tutta Italia”.

Il ritrovamento sarà presentato alle Giornate Europee del Patrimonio, in programma il 23 e 24 settembre 2023.  Le attività, coordinate dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, hanno consentito di individuare i resti di una struttura quadrangolare di grandi dimensioni che ricorda la forma degli edifici di culto di età romana, con una pavimentazione in lastre di pietra arenaria lasciate a vista, individuate anche nel foro nell’area archeologica adiacente.

L’eccellente stato di conservazione di un’unica imponente struttura in corsi orizzontali di blocchi di arenaria, riconduce ad un podio sopra il quale si dovevano ergere i muri dell’antico edificio di culto, secondo la tipologia di tempio italico tipica della nostra penisola.

Leggi anche:  "Il tempio più antico sull'isola": la scoperta senese a Cipro
Native

Articoli correlati