Miozzo (Cts): "Incontrare i parenti è pericoloso, gli spostamenti vanno limitati in tutta Italia"
Top

Miozzo (Cts): "Incontrare i parenti è pericoloso, gli spostamenti vanno limitati in tutta Italia"

Il coordinatore del Cts: "Sono spostamenti di gente che va a trovare i familiari, sono congiunti che si riuniscono ma che di fatto sono estranei, perché non si vedono da mesi e vivono in zone diverse"

Agostino Miozzo
Agostino Miozzo
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Dicembre 2020 - 21.52


ATF

Il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Agostino Miozzo, ospite a Cartabianca, ha spiegato che “inasprimento delle regole vuol dire che dobbiamo stare molto attenti agli spostamenti, che sono una delle determinanti più caratteristiche della diffusione dell’epidemia. Spostamenti che riguarderanno tutto il paese”. 
“Sono spostamenti di gente che va a trovare i familiari, sono congiunti che si riuniscono ma che di fatto sono estranei e l’aspetto drammatico e che si riuniscono dopo molti mesi provenendo da luoghi diversi e potenzialmente sono pericolosi”, ha sottolineato.

Leggi anche:  Inchiesta mascherine, la Procura chiede 1 anno e 4 mesi di carcere per Domenico Arcuri: le accuse dei Pm
Native

Articoli correlati