Tensione a Lampedusa: in centinaia vogliono lasciare il molo, la Gdf tenta di riportare la calma
Top

Tensione a Lampedusa: in centinaia vogliono lasciare il molo, la Gdf tenta di riportare la calma

Migranti, in centinaia sul molo di Lampedusa. Stremati dal caldo e dalla fatica pressano per poter salire sui mezzi che li condurranno al centro di contrada Imbriacola, mentre la Guardia di Finanza cerca di riportare l’ordine. 

Tensione a Lampedusa: in centinaia vogliono lasciare il molo, la Gdf tenta di riportare la calma
Migranti a Lampedusa di fronte all Guardia di Finanza
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Settembre 2023 - 14.35


ATF

Tensione a Lampedusa, dove centinaia di migranti sono ammassati da ore sul molo Favoloro, aspettando di essere trasferiti all’hotspot. Stremati dal caldo e dalla fatica pressano per poter salire sui mezzi che li condurranno al centro di contrada Imbriacola, mentre la Guardia di Finanza cerca di riportare l’ordine. 

Alcuni per rinfrescarsi si sono gettati in acqua, mentre i soccorritori lanciano bottigliette d’acqua. Momenti di tensione si sono registrati durante la distribuzione dei pasti. «La situazione è rapidamente rientrata», spiegano dalla Questura di Agrigento. Intanto proseguono gli arrivi con l’hotpot che ha superato quota 7mila presenze.

Leggi anche:  Migranti, i morti nel deserto il doppio che in mare. Sepolti sotto la sabbia
Native

Articoli correlati