Giulia Cecchettin, il padre: "Non provo nulla neanche odio, penso solo a mia figlia che non c'è più"
Top

Giulia Cecchettin, il padre: "Non provo nulla neanche odio, penso solo a mia figlia che non c'è più"

Gino Cecchettin, padre di Giulia: "Non provo rabbia, non provo nulla. Io penso alla mia Giulia che per me ormai non c'è più".

Giulia Cecchettin, il padre: "Non provo nulla neanche odio, penso solo a mia figlia che non c'è più"
Gino Cecchettin
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Novembre 2023 - 12.19


ATF

Il papà di Giulia Cecchettin, la giovane dall’ex fidanzato Filippo Turetta, è stato intercettato dai cronisti mentre si recava al lavoro, fuori dalla propria casa di Vigonovo: “Non provo rabbia, non provo nulla” – ha dichiarato Gino Cecchettin. “Io penso alla mia Giulia che per me ormai non c’è più. Domenica alla fiaccolata la vicinanza è stata enorme. È arrivata al cuore, non smetterò mai di ringraziare tutti gli italiani”, ha aggiunto.

“Non provo odio. Spero che campi duecento anni, se si renderà conto di quello che ha fatto proverà dolore”, aveva detto domenica, prima della fiaccolata, Gino Cecchettin, riferendosi a Filippo Turetta, arrestato in Germania poche ore prima.

Leggi anche:  Trovata senza vita in un casolare la donna scomparsa da ieri: Vincenza Saracino è stata uccisa a coltellate
Native

Articoli correlati