Arrestato per una duplice violenza sessuale su una donna di 76 anni in un cimitero e una 17enne in un centro diurno
Top

Arrestato per una duplice violenza sessuale su una donna di 76 anni in un cimitero e una 17enne in un centro diurno

A denunciare l’uomo è stata una delle due vittime, una 76enne italiana e invalida, abusata mentre si trovava nel cimitero. L'altra violenza all'interno di un centro diurno per disabili di Milano, su una ragazza di 17 anni.

Arrestato per una duplice violenza sessuale su una donna di 76 anni in un cimitero e una 17enne in un centro diurno
Violenza sessuale
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Maggio 2024 - 13.37


ATF

I Carabinieri della Stazione di Pieve Emanuele hanno arrestato un 58enne con l’accusa di violenza sessuale su due persone, il 9 settembre 2023 a Pieve Emanuele e a giugno 2022 a Milano. A denunciare l’uomo è stata una delle due vittime, una 76enne italiana e invalida, abusata mentre si trovava nel cimitero. 

Nel corso delle indagini è emerso che lo stesso soggetto è risultato autore di un’ulteriore violenza sessuale, con modalità del tutto simili all’episodio sopra citato, commessa nel mese di giugno 2022, all’interno di un centro diurno per disabili di Milano ove lo stesso lavora, in danno di una ragazza all’epoca dei fatti 17enne. 

L’arrestato è stato poi accompagnato presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il procedimento versa nella fase delle indagini preliminari e la eventuale responsabilità dell’indagato sarà accertata solo all’esito del processo e della eventuale sentenza definitiva di condanna, vigendo fino a quel momento il principio della presunzione di non colpevolezza. 

Leggi anche:  Violenta una donna a cui aveva offerto soldi, arrestato un 25enne tunisino: era passato per l'hotspot di Porto Empedocle
Native

Articoli correlati