Beppe Sala risponde a Prodi: "Elly Schlein federatrice della sinistra? Dico di no, ora sarebbe dannoso"
Top

Beppe Sala risponde a Prodi: "Elly Schlein federatrice della sinistra? Dico di no, ora sarebbe dannoso"

Beppe Sala su Elly Schlein: «Io non userei il tema del federatore o della federatrice che oggi non si pone proprio, non è il momento. C'è di mezzo il passaggio fondamentale delle europee. Parlarne oggi penso sia solo un danno».  

Beppe Sala risponde a Prodi: "Elly Schlein federatrice della sinistra? Dico di no, ora sarebbe dannoso"
Beppe Sala e Elly Schlein
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Dicembre 2023 - 14.25


ATF

Giuseppe Sala ha dato la sua opinione negativa sulla possibilità di una Elly Schlein federatrice del centrosinistra, come proposto più volte da Romano Prodi. 

«Io non userei il tema del federatore o della federatrice che oggi non si pone proprio, non è il momento. C’è di mezzo il passaggio fondamentale delle europee. Parlarne oggi penso sia solo un danno».  

«Immaginiamo che i 5 stelle arrivino vicino al Pd e magari lo superino successivamente, perché non devono volere una soluzione come quella del centrodestra? Cioè chi ha più voti esprime il presidente. Se i 5 Stelle arrivano molto vicino dal Pd magari lo chiederanno loro di federarsi».

«Non ho parlato con Prodi con cui parlo spesso, ma ho l’impressione che abbiano estrapolato delle parole. E penso che a Romano sia scappata una cosa e che poi l’abbia un po’ corretta. Quindi io derubrico tutto a una battuta. Suggerirei alla mia parte politica di non parlarne adesso e mi concentrerei sulle europee».

Leggi anche:  Elly Schlein avverte: "Giorgia Meloni stiamo arrivando, il nazionalismo in Europa ha sempre portato la guerra"
Native

Articoli correlati