Ex Ilva, Fratoianni (Avs): "Serve un intervento tempestivo dello Stato, la situazione è drammatica"
Top

Ex Ilva, Fratoianni (Avs): "Serve un intervento tempestivo dello Stato, la situazione è drammatica"

Fratoianni (Avs): «L'ex Ilva ha bisogno di un intervento tempestivo e deciso dello Stato, che è l'unico soggetto in grado di garantire l'occupazione e un piano industriale compatibile con il risanamento ambientale».

Ex Ilva, Fratoianni (Avs): "Serve un intervento tempestivo dello Stato, la situazione è drammatica"
Un operaio dell'ex Ilva
Preroll

globalist Modifica articolo

9 Febbraio 2024 - 11.20


ATF

Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, parlamentare dell’Alleanza Verdi Sinistra, in un’intervista al Secolo XIX è tornato a parlare della delicata situazione dell’ex Ilva di Taranto.

«L’ex Ilva ha bisogno di un intervento tempestivo e deciso dello Stato, che è l’unico soggetto in grado di garantire l’occupazione e un piano industriale compatibile con il risanamento ambientale».

«Siamo di fronte ad una situazione potenzialmente drammatica che è il risultato di anni di assenza di una politica industriale del Paese. Purtroppo gli sbagli vengono da lontano e la scelta di affidare quell’industria a Mittal fu sbagliata. Ci vuole un nuovo protagonismo pubblico sull’ex Ilva e una nazionalizzazione. Oggi servono con urgenza risorse immediate, piano industriale, blocco dei licenziamenti». 

Leggi anche:  Cariche contro gli studenti, Fratoianni propone le 'scorte democratiche': "Devono finirla"
Native

Articoli correlati