Il generale Vannacci si candida con la Lega di Salvini in cerca del voto ultra-reazionario
Top

Il generale Vannacci si candida con la Lega di Salvini in cerca del voto ultra-reazionario

Il generale Roberto Vannacci ha accettato la candidatura con la Lega alle elezioni europee. Ad annunciarlo è stato il leader del Carroccio, Matteo Salvini, a Milano.

Il generale Vannacci si candida con la Lega di Salvini in cerca del voto ultra-reazionario
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Aprile 2024 - 17.30


ATF

Il generale Roberto Vannacci ha accettato la candidatura con la Lega alle elezioni europee. Ad annunciarlo è stato il leader del Carroccio, Matteo Salvini, a Milano.

“Sono contento – ha detto – che un uomo di valore come il generale Vannacci abbia deciso di portare avanti le sue battaglie di libertà insieme alla Lega al Parlamento europeo”. Il generale, da parte sua, ha confermato la candidatura spiegando che Salvini “ha anticipato l’annuncio”, e che lui sarà “un candidato indipendente e manterrà la mia identità” pur correndo con la Lega.

Ribadendo la stima nei confronti di Salvini, Vannacci ha poi aggiunto: “Sarò un candidato che lotterà con coraggio, per affermare i propri valori di patria, tradizioni, famiglia, sovranità e identità che condivido abbondantemente con la Lega”.

Leggi anche:  Vannacci: il gip del tribunale militare respinge la richiesta di archiviazione per odio razziale
Native

Articoli correlati