Meloni formato Orban attacca Report: è polemica
Top

Meloni formato Orban attacca Report: è polemica

Giorgia Meloni se l'è presa con Report che aveva fatto un'inchiesta sull'Albania che

Meloni formato Orban attacca Report: è polemica
Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Aprile 2024 - 16.01


ATF

La deriva orbaniana è chiara, mentre la Rai è sempre più megafono degli estremisti di destra che sono al governo.

Aiutatemi a mandare a Edi Rama e a tutto il popolo albanese la nostra solidarietà» dopo che il premier di Tirana è stato «linciato» da «`Tele-Meloni´ solo per aver tentato di aiutare la nostra nazione» sui migranti «con un servizio sull’Albania in cui si dipingeva quel Paese come un narcostato».

Così la premier e leader FdI, Giorgia Meloni, dal palco di Fdi a Pescara alludendo a una puntata del programma Report.

La reazione dell’Usigrai

 «Altro che difesa dell’informazione di Servizio Pubblico, del giornalismo di inchiesta. Dalle parole che la Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha dedicato oggi da Pescara al programma di approfondimento giornalistico della Rai è chiaro che questo va fermato. Dopo l’editto Bulgaro siamo ora a quello Albanese. Per Giorgia Meloni fare luce sulle modalità con le quali sono stati formalizzati gli accordi con il primo ministro Edi Rama per i centri immigrati da costruire in Albania equivale ad un `linciaggio´ al popolo albanese. Una inchiesta giornalistica che punta a chiarire come si stanno spendendo i soldi dei contribuenti non ci pare che integri alcuna offesa al popolo Albanese, al quale va la nostra solidarietà per essere stato tirato in ballo a sproposito dalla presidente del Consiglio, per ragioni elettorali. Ci aspettavamo che dal governo arrivasse semmai una parola a difesa del giornalismo di servizio pubblico «Made in Italy» ma è evidente che ci siamo sbagliati. Dall’Usigrai solidarietà alla redazione di Report e a Sigfrido Ranucci per questo ennesimo violento attacco al lavoro dei dipendenti e dei collaboratori della Rai».

Leggi anche:  Meloni fa togliere la parola 'aborto' dalla dichiarazione del G7, Schlein: "Vergogna nazionale"

Così in una nota l’Esecutivo Usigrai.

La presa di posizione del Pd

«Solidarietà a tutta la redazione di Report accusata ingiustamente dalla presidente del Consiglio di linciaggio. Per Meloni ogni voce fuori dalla propaganda di palazzo Chigi è un attacco alla sua leadership. Invece di spiegare agli italiani lo spreco immane di risorse per l’accordo Italia-Albania se la prende con il servizio pubblico”. Così i componenti del Pd nella commissione bicamerale di Vigilanza Rai.

Native

Articoli correlati