Il Modello Atalanta è sul tetto d'Europa, dominato in finale il Bayer Leverkusen: Gasperini enigmatico sul futuro
Top

Il Modello Atalanta è sul tetto d'Europa, dominato in finale il Bayer Leverkusen: Gasperini enigmatico sul futuro

L'Atalanta batte in finale di Europa League il Bayer Leverkusen, che veniva da 51 partite in stagione senza sconfitte. Tripletta di Ademola Lookman, Bergamo in festa.

Il Modello Atalanta è sul tetto d'Europa, dominato in finale il Bayer Leverkusen: Gasperini enigmatico sul futuro
L'Atalanta alza al cielo di Dublino l'Europa League
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Maggio 2024 - 11.12


ATF

Il Modello Atalanta vince l’Europa League e chiude un meraviglioso cerchio alzando al cielo di Dublino la coppa che in Italia mancava da 25 anni, vinta con una tripletta di Lookman contro i fin qui imbattibili tedeschi del Bayer Leverkus. 

Così Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, a Sky Sport. “E’ servito vedere le partite fatte con la Roma e il West Ham, il Bayer lo conoscevamo bene, ci avevamo giocato contro due anni fa, sempre in El agli ottavi. Avevamo fatto bene, ci sono ancora sette giocatori di quella squadra. Sapevamo che c’erano le condizioni per metterla in difficoltà. Abbiamo fatto un piano gara perfetto. La sconfitta con la Juventus ha creato una reazione fantastica”. 

“Lookman ha fatto dei gol meravigliosi, quando è arrivato da noi era più che un attaccante un esterno, le sue qualità milgiori le ha quando punta alla porta. Nelle ultime partite è stato decisivo. Uno dei segreti è la prestazione dei due centrocampisti centrali per la copertura della squadra e ripartire in attacco. Negli anni Novanta quando vedevo il calcio olandese, van Gaal era uno dei pochi che giocava a tre. Ora mi fa effetto vedere alcune squadre che ci copiamo. Le cose migliori le fai quando sei convincente, quando ne trae beneficio la prestazione del giocatore, lo stesso ti viene dietro. Questa è una squadra è molto convinta. Ho dei giocatori che faranno gli allenatori, alla base devi essere convincente e proporre qualcosa che piace”.

Leggi anche:  Euro 2024, oggi due partite in programma: come vedere in streaming gratis l'esordio di Cr7 e Kvaratskhelia

“Se resto all’Atalanta? Mi trovo in una situazione dove tu hai una moglie con dei figli e trovi una donna bellissima. Per il futuro quando si deve aspettare? Ormai queste cose si devono risolvere in pochissimo”.

Xabi Alonso, allenatore del Bayer Leverkusen, parlando all’emittente RTL.

“Non era la nostra giornata, dobbiamo accettarlo. Dobbiamo fare i complimenti all’Atalanta, ha meritato di vincere. Non siamo riusciti a mettere insieme il nostro gioco, loro sono stati migliori in tutto. Più forte l’intensità dell’Atalanta. Non siamo riusciti a ottenere il passaggio nel terzo finale avversario in buone condizioni. Tutta la squadra oggi ha dato tutto, ma non è bastato, dobbiamo accettarlo. Dobbiamo sfruttare questa delusione per la finale di sabato in Coppa di Germania”.

Native

Articoli correlati