Anche Mbappé lancia un appello contro Marine Le Pen: "Gli estremisti sono alle porte del potere"
Top

Anche Mbappé lancia un appello contro Marine Le Pen: "Gli estremisti sono alle porte del potere"

All'indomani della presa di posizione di Marcus Thuram, anche Kylian Mbappé, dal ritiro della Francia a Euro 2024, si esprime in vista delle elezioni francesi in programma nelle prossime settimane

Anche Mbappé lancia un appello contro Marine Le Pen: "Gli estremisti sono alle porte del potere"
Kylian Mbappé
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Giugno 2024 - 19.15


ATF

Un appello contro l’estrema destra di Marine Le Pen e di Bardella. «Voglio rivolgermi a tutti i francesi e in particolare alle giovani generazioni. Vediamo che gli estremisti sono alle porte del potere, abbiamo la possibilità di cambiare tutto».

All’indomani della presa di posizione di Marcus Thuram, anche Kylian Mbappé, dal ritiro della Francia a Euro 2024, si esprime in vista delle elezioni francesi in programma nelle prossime settimane. «Siamo in un momento cruciale nella storia del Paese – ha dichiarato l’ex attaccante del Psg, che la prossima stagione giocherà per il Real Madrid – Bisogna sapere come sistemare le cose e conoscere le priorità. Siamo innanzitutto cittadini, non dobbiamo essere scollegati dal mondo. Ci troviamo in una situazione senza precedenti».

La stella della Francia, che scenderà in campo domani contro l’Austria, spera che «la mia voci arrivi il più lontano possibile, dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità – ha proseguito – Ogni voce conta, spero che faremo la scelta giusta e che saremo orgogliosi di indossare nuovamente questa maglia il 7 luglio (all’indomani delle elezioni, ndr)».

Leggi anche:   Melenchon esulta: "Ora il Nuovo Fronte popolare deve governare, Macron ci dia l'incarico"

Mbappè ha confessato di condividere il pensiero di Thuram. «Sono con lui, siamo in un Paese dove vige la libertà di espressione. Ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte – ha concluso l’attaccante – Certo la partita di domani è molto important,e ma c’è una situazione ancora più importante. Questo comunque non ci ha impedito di preparare bene la sfida di domani. E’ una situazione diversa, ma siamo grandi giocatori e dobbiamo adattarci».

Native

Articoli correlati