Russia, Shoigu: "La mobilitazione parziale è conclusa, 82mila riservisti al fronte"
Top

Russia, Shoigu: "La mobilitazione parziale è conclusa, 82mila riservisti al fronte"

Secondo quanto riferito dal ministro della Difesa Shoigu, 82 mila riservisti sono stati già inviati nella zona di conflitto in Ucraina, mentre altri 218 mila sono impegnati nell'addestramento.

Russia, Shoigu: "La mobilitazione parziale è conclusa, 82mila riservisti al fronte"
Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Ottobre 2022 - 16.53


ATF

 La mobilitazione parziale in Russia «è completata», sono stati arruolati i previsti 300mila riservisti. Lo ha annunciato al presidente russo Vladimir Putin il ministro della Difesa Serghei Shoigu. Secondo quanto riferito dal ministro della Difesa, 82 mila riservisti sono stati già inviati nella zona di conflitto in Ucraina, mentre altri 218 mila sono impegnati nell’addestramento.

Dal canto suo, Putin ha sottolineato che ora l’importante è assicurare il coordinamento e l’equipaggiamento dei mobilitati. «È necessario modernizzare l’intero sistema di lavoro degli uffici di reclutamento militare, gli errori commessi erano inevitabili poiché da molto tempo non si effettuava una mobilitazione», ha ammesso il leader del Cremlino.

Leggi anche:  Attacco ucraino sulla Crimea, 5 morti tra cui tre bambini, Mosca accusa gli Usa: "E' vostra responsabilità"
Native

Articoli correlati