Paesi Bassi, un tribunale vieta la vendita di componenti per gli aerei F-35 usati da Israele a Gaza
Top

Paesi Bassi, un tribunale vieta la vendita di componenti per gli aerei F-35 usati da Israele a Gaza

Un tribunale olandese ha ordinato ai Paesi Bassi di sospendere la consegna di componenti per gli aerei da combattimento F-35 utilizzati da Israele nel bombardamento della Striscia di Gaza.

F35
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Febbraio 2024 - 11.09


ATF

Una diatriba giudiziaria che ora ha un punto fermo. Un tribunale olandese ha ordinato ai Paesi Bassi di sospendere la consegna di componenti per gli aerei da combattimento F-35 utilizzati da Israele nel bombardamento della Striscia di Gaza.

L’ordinanza fa seguito a un appello presentato da organizzazioni per i diritti umani contro la decisione di un tribunale di grado inferiore che respingeva la loro tesi secondo cui la fornitura di queste parti di aerei avrebbe contribuito a presunte violazioni del diritto internazionale da parte di Israele.

“La corte ordina allo Stato di cessare ogni effettiva esportazione e transito di parti dell’F-35 con destinazione finale Israele entro sette giorni dalla notifica di questa sentenza”, si legge nella stessa sentenza del tribunale.

Leggi anche:  Israele, rischio attentati: gli Stati Uniti limitano i movimenti del personale diplomatico
Native

Articoli correlati