La Francia espelle l'imam di Tolosa: era stato condannato per aver alimentato l'odio contro gli ebrei
Top

La Francia espelle l'imam di Tolosa: era stato condannato per aver alimentato l'odio contro gli ebrei

L'imam di nazionalità algerina, Mohamed Tataiat, che officiava a Tolosa, è stato rimpatriato in Algeria, dopo la sua condanna definitiva per aver provocato odio e violenza contro la comunità ebraica

La Francia espelle l'imam di Tolosa: era stato condannato per aver alimentato l'odio contro gli ebrei
Mohamed Tataiat, imam della moschea di Tolosa espulso dalla Francia
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Aprile 2024 - 01.39


ATF

L’imam di nazionalità algerina, Mohamed Tataiat, che officiava a Tolosa, è stato rimpatriato in Algeria, dopo la sua condanna definitiva per aver provocato odio e violenza contro la comunità ebraica. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Interno Ge’rald Darmanin.

In un post su «X» il ministro rivendica l’espulsione, «in meno di 24 ore» di un «predicatore d’odio, condannato dai tribunali. Proteggere la Francia e i francesi è la mia priorità», conclude Dramanin.

«Non c’è alcuna emergenza, Tataiat è sul territorio francese da 40 anni, ha figli, lavora, non si parla più di lui da sette anni, e ora si ritrova su un aereo diretto in Algeria», ha detto all’Afp uno dei suoi avvocati, Jean Iglesis, denunciando una «espulsione manu militari per evitare la sospensione del provvedimento di espulsione»: lunedì era prevista infatti davanti al tribunale amministrativo di Parigi un’udienza per esaminare il ricorso presentato dai legali dell’imam proprio contro questo provvedimento.

Leggi anche:  Sondaggio Ue: il 96% degli ebrei nell'ultimo anno ha dovuto fare i conti con l'antisemitismo
Native

Articoli correlati