L'estremista di destra Hervé Breuil aggredito mentre faceva campagna elettorale a Saint Etienne
Top

L'estremista di destra Hervé Breuil aggredito mentre faceva campagna elettorale a Saint Etienne

Hervé Breuil, candidato del partito francese di estrema destra Raggruppamento Nazionale (RN), è stato aggredito mentre faceva campagna elettorale nella città industriale di Saint Etienne, vicino a Lione

L'estremista di destra Hervé Breuil aggredito mentre faceva campagna elettorale a Saint Etienne
Hervé Breuil, del Fronte Nazionale di Marine Le Pen
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Giugno 2024 - 14.36


ATF

Hervé Breuil, candidato del partito francese di estrema destra Raggruppamento Nazionale (RN), è stato aggredito mentre faceva campagna elettorale nella città industriale di Saint Etienne, vicino a Lione, ha riferito Reuters.

I suoi aggressori vestivano di nero e avevano il volto mascherato, hanno detto i portavoce della polizia e delle autorità locali. È stato ricoverato in ospedale in seguito all’aggressione ma sarebbe stato rilasciato presto.

La Francia si sta preparando per le elezioni legislative anticipate alla fine di questo mese.

L’incidente è avvenuto nel mezzo di un’ondata di violenza contro i politici in diverse parti d’Europa.

Marine Le Pen del Rassemblement National ha accusato gli “estremisti di estrema sinistra” dell’attacco a Breuil.

Leggi anche:  In Francia Fronte Popolare ancora diviso sulla scelta del candidato primo ministro
Native

Articoli correlati