E' morta la donna colpita da un proiettile mentre era in auto con un'amica: in terra trovati 5 bossoli
Top

E' morta la donna colpita da un proiettile mentre era in auto con un'amica: in terra trovati 5 bossoli

Roma, gli spari sono partiti da un’auto rossa e ora si sta cercando la persona che li ha esplosi, uccidendo - probabilmente per sbaglio - la donna, arrivata in ospedale in condizioni disperate.

E' morta la donna colpita da un proiettile mentre era in auto con un'amica: in terra trovati 5 bossoli
La polizia sul luogo della sparatoria
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Maggio 2024 - 11.55


ATF

La donna di 81 anni colpita a Roma da un proiettile vagante mentre era in auto è morta. Caterina Ciurleo era in macchina con un’amica giovedì pomeriggio, in terra la polizia ha trovato cinque bossoli. 

Gli spari sono partiti da un’auto rossa e ora si sta cercando la persona che li ha esplosi, uccidendo – probabilmente per sbaglio – la donna, al Villaggio Prenestino,

Il colpo le ha attraversato la schiena e trafitto il polmone. Ricoverata in condizioni disperate al policlinico Umberto I, l’81enne è stata sottoposta a due operazioni chirurgiche e indotta al coma farmacologico per stabilizzarla. Un peggioramento delle sue condizioni è stato fatale.

Leggi anche:  Badante dello Sri Lanka riduce in fin di vita il 94enne che lo aveva assunto: l'anziano aveva fratture in tutto il corpo
Native

Articoli correlati