Ruotolo (Pd): "La destra occupa musei e televisioni, dovete fermarvi prima che sia troppo tardi"
Top

Ruotolo (Pd): "La destra occupa musei e televisioni, dovete fermarvi prima che sia troppo tardi"

Ruotolo (Pd): «Occupano tutto quello che possono occupare. Prima la Rai, poi il Maxxi, il centro sperimentale della Cinematografia, la Biennale di Venezia e ora si annunciano le nomine per le direzioni dei Musei».

Ruotolo (Pd): "La destra occupa musei e televisioni, dovete fermarvi prima che sia troppo tardi"
Sandro Ruotolo
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Novembre 2023 - 10.24


ATF

La destra sta allungando le proprie mani sui settori nevralgici della cultura italiana, una vera e propria occupazione che svela il carattere ostile della maggioranza che sta governando il Paese. E’ l’opinione di Sandro Ruotolo, responsabile cultura della segreteria del Pd.

«Occupano tutto quello che possono occupare. Prima la Rai, poi il Maxxi, il centro sperimentale della Cinematografia, la Biennale di Venezia e ora si annunciano le nomine per le direzioni dei Musei».

«Ossessionata dall’egemonia culturale della sinistra, la destra meloniana non potendo recuperare la tradizione culturale del fascismo procede con voracità all’occupazione del potere. Fermatevi prima che si troppo tardi. La cultura è un bene troppo prezioso e quella italiana è un patrimonio di tutti».

Leggi anche:  Orlando (Pd): "Ci siamo affermati grazie a una linea chiara e di sinistra, quello che preoccupa è l'astensione"
Native

Articoli correlati