Guerra in Ucraina, il premier israeliano Bennett non condanna l'invasione russa
Top

Guerra in Ucraina, il premier israeliano Bennett non condanna l'invasione russa

In un discorso in un'accademia militare il premier israeliano Naftali Bennett non ha condannato l'invasione russa, né ha espresso solidarietà all'Ucraina e alla sua integrità territoriale, limitandosi ad esprimere vicinanza al popolo ucraino. 

Guerra in Ucraina, il premier israeliano Bennett non condanna l'invasione russa
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Febbraio 2022 - 15.26


ATF

Guerra in Ucraina, Israele sembra spaccato tra il premier Bennett e il ministro degli esteri Lapid

 In un discorso in un’accademia militare il premier israeliano Naftali Bennett non ha condannato l’invasione russa, né ha espresso solidarietà all’Ucraina e alla sua integrità territoriale, limitandosi ad esprimere vicinanza al popolo ucraino. 

Lo sottolinea in un tweet il giornalista israeliano Barak Ravid, corrispondente di Walla News, rilevando che l’atteggiamento del premier contrasta con quanto invece espresso stamattina dal ministro degli Esteri Yair Lapid.

Leggi anche:  Israele: la Knesset approva una legge che vieta la creazione di uno Stato di Palestina
Native

Articoli correlati