Israele, possibile accordo per la liberazione di 87 ostaggi di Hamas
Top

Israele, possibile accordo per la liberazione di 87 ostaggi di Hamas

Secondo la tv israeliana Hamas avrebbe segnalato di essere pronta in linea di principio a rilasciare 87 ostaggi. Tra questi figurano 53 tra donne, bambini e giovani israeliani e 34 stranieri.

Israele, possibile accordo per la liberazione di 87 ostaggi di Hamas
Marcia per gli ostaggi israeliani
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Novembre 2023 - 10.30


ATF

Una piccola speranza: anche la tv israeliana N12, dopo il Washington Post, ha riferito di un possibile accordo sulla liberazione degli ostaggi nella Striscia di Gaza. Secondo la tv, Hamas avrebbe segnalato di essere pronta in linea di principio a rilasciare 87 ostaggi. Tra questi figurano 53 tra donne, bambini e giovani israeliani e 34 stranieri.

In cambio, Israele dovrebbe attuare un cessate il fuoco di cinque giorni nella Striscia e rilasciare dalle proprio carceri un numero imprecisato di donne e minori. Hamas chiede che venga permesso l’ingresso di più carburante nell’enclave palestinese.

N12 precisa, tuttavia, che non è ancora chiaro se l’accordo andrà in porto dato che il capo di Hamas nella Striscia di Gaza, Yahya al-Sinwar, non ha ancora dato una risposta chiara e definitiva tramite i mediatori in Qatar.

Leggi anche:  La Francia invoca sanzioni contro Israele se non consentire maggiori aiuti a Gaza
Native

Articoli correlati