Attentato a Parigi: aggredisce turisti al grido "Allah Akbar" vicino alla Tour Eiffe
Top

Attentato a Parigi: aggredisce turisti al grido "Allah Akbar" vicino alla Tour Eiffe

A Parigi un uomo si è lanciato contro un gruppo di turisti, forse con un coltello o un martello, uccidendo una persona e ferendone un'altra, nel quartiere di Grenelle, gridando "Allah Akbar".

Attentato a Parigi: aggredisce turisti al grido "Allah Akbar" vicino alla Tour Eiffe
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Dicembre 2023 - 01.15


ATF

A Parigi un uomo si è lanciato contro un gruppo di turisti, forse con un coltello o un martello, uccidendo una persona e ferendone un’altra, nel quartiere di Grenelle, gridando “Allah Akbar”.

Lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Gerald Darmanin, spiegando che l’assalitore, Armand R., 25 anni, è stato fermato dalle forze dell’ordine. Era schedato come “a rischio radicalizzazione e con problemi psichiatrici”. A essere aggredita una coppia vicino alla Tour Eiffel. La vittima è un tedesco, mentre la donna è stata trasportata in ospedale in condizioni non gravi.

Leggi anche:  I docenti dopo le botte agli studenti che chiedevano la pace a Gaza: "Allibiti, scene di un'inaudita violenza"
Native

Articoli correlati