Germania: altre tre grandi manifestazioni contro l'estrema destra
Top

Germania: altre tre grandi manifestazioni contro l'estrema destra

Germania, 200.000 persone scendono in piazza contro l'estremismo di destra: tre grandi manifestazioni a Berlino, Friburgo in Brisgovia e Augusta hanno richiamato una folla oceanica a difesa della democrazia e della tolleranza.

Germania: altre tre grandi manifestazioni contro l'estrema destra
Manifestazione contro l'estrema destra in Germania
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Febbraio 2024 - 23.37


ATF

Germania, 200.000 persone scendono in piazza contro l’estremismo di destra: tre grandi manifestazioni a Berlino, Friburgo in Brisgovia e Augusta hanno richiamato una folla oceanica a difesa della democrazia e della tolleranza. Il sito del quotidiano “Handelsblatt” riporta le stime della polizia, che parlano di centinaia di migliaia di partecipanti in tutto il paese.

Più di 150’000 persone si sono radunate a Berlino davanti al Reichstag, la sede storica del parlamento tedesco, «per la democrazia e la tolleranza, contro la destra, l’odio e l’AfD» (Alternative für Deutschland), la formazione di estrema destra che sta raccogliendo successi e elettorali e consensi demoscopici.

Gli organizzatori, un’alleanza di circa 1’800 sigle chiamata “Hand in Hand”, hanno parlato per Berlino addirittura di 300’000 partecipanti sebbene se ne attendessero solo un terzo.

Vengono segnalate circa 30’000 persone a Friburgo, poco a nord di Basilea, più o meno 25’000 ad Augusta (Baviera), nonché un 10’000 a Krefeld (Renania Settentrionale-Vestfalia) ma alla polizia risultano raduni con partecipazione oltre le mille persone in molte altre città tedesche. L’agenzia AFP riferisce di circa 200 manifestazioni.

Leggi anche:  Germania, exit poll: vittoria dei popolari, i post-nazisti di AfD secondi davanti alla Spd di Scholz

«Tutti insieme contro il razzismo», ha gridato la folla a Berlino. Alcuni tenevano cartelli con la scritta «Cuore invece di odio» o «Il razzismo non è un’alternativa».

Da tre settimane ci sono manifestazioni in tutta la Germania per protestare contro l’AfD sull’onda emotiva di creata da rivelazioni su un incontro avvenuto a novembre a Potsdam in cui suoi esponenti hanno discusso piani di espulsione di milioni di stranieri dal paese.

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha elogiato le manifestazioni scrivendo su X: «Che si tratti di Eisenach, Homburg o Berlino: in piccole e grandi città di tutto il paese, molti cittadini si riuniscono per manifestare contro l’oblio, l’odio e i discorsi d’odio. Un segnale forte a favore della democrazia e della nostra Costituzione», ha affermato il cancelliere.

Native

Articoli correlati