Sanchez ribadisce la volontà della Spagna di riconoscere a breve lo Stato di Palestina
Top

Sanchez ribadisce la volontà della Spagna di riconoscere a breve lo Stato di Palestina

Il presidente del governo spagnolo Pedro Sanchez ha ribadito la volontà della Spagna di riconoscere «a breve» lo Stato Palestinese.

Sanchez ribadisce la volontà della Spagna di riconoscere a breve lo Stato di Palestina
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Maggio 2024 - 11.59


ATF

Lui non arretra nonostante la campagna di diffamazione lanciata dall’estrema destra franco-fascista. Il premier del governo spagnolo Pedro Sanchez ha ribadito la volontà della Spagna di riconoscere «a breve» lo Stato Palestinese.

«Questa mattina ho avuto un colloquio telefonico con il primo ministro di Irlanda, Simon Harris, sulla volontà di entrambi i governi di riconoscere lo Stato palestinese e coordinare i nostri sforzi per realizzarlo», ha dichiarato Sanchez in un post su X. Ribadendo che la soluzione dei due Stati «è la via per portare la pace, la stabilità e la sicurezza nella regione»

«Siamo pronti a fare passi avanti concreti su questo tema e i nostri governi rimarranno in stretto contatto», ha dichiarato su X Harris dopo il colloquio telefonico con Sanchez, assicurando che il riconoscimento avverrà «a breve».

Native

Articoli correlati