Gaza, il numero delle vittime sale a 35.500 mentre le agenzie umanitarie denunciano la mancanza di cibo
Top

Gaza, il numero delle vittime sale a 35.500 mentre le agenzie umanitarie denunciano la mancanza di cibo

L’autorità sanitaria di Gaza guidata da Hamas ha affermato che il bilancio delle vittime della campagna militare israeliana nella Striscia di Gaza è di oltre 35.500 palestinesi

Gaza, il numero delle vittime sale a 35.500 mentre le agenzie umanitarie denunciano la mancanza di cibo
Macerie a Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Maggio 2024 - 16.24


ATF

L’autorità sanitaria di Gaza guidata da Hamas ha affermato che il bilancio delle vittime della campagna militare israeliana nella Striscia di Gaza è di oltre 35.500 palestinesi, mentre Israele afferma di aver perso 282 soldati dall’inizio delle operazioni di terra. Non è stato possibile per i giornalisti verificare in modo indipendente le cifre sulle vittime rilasciate durante il conflitto.

Le agenzie umanitarie hanno ampiamente denunciato la carenza di cibo nel territorio, dove centinaia di migliaia di persone sono state sfollate a causa dei bombardamenti aerei israeliani, costrette a vivere in tende-rifugio improvvisate con pessime condizioni igienico-sanitarie.

Leggi anche:  Israele, alla Knesset nasce il Comitato per riportare gli insediamenti israeliani a Gaza
Native

Articoli correlati