L'estremista di destra ebraico che vuole applicare le teorie di Hitler contro gli arabi parlerà in Australia
Top

L'estremista di destra ebraico che vuole applicare le teorie di Hitler contro gli arabi parlerà in Australia

Moshe Feiglin è stato membro del partito Likud del primo ministro Benjamin Netanyahu dal 2013 al 2015 prima di lanciare il suo partito di estrema destra Zehut.

L'estremista di destra ebraico che vuole applicare le teorie di Hitler contro gli arabi parlerà in Australia
Moshe Feiglin leader di Zehut, partito di estrema destra israeliano
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Giugno 2024 - 16.21


ATF

Fare come Hitler, anche se al contrario. Hitler contro gli ebrei e lui contro i cosiddetti ‘islamo-nazisti’ che sono in realtà solo gli arabi.

Un ex parlamentare israeliano di estrema destra che ha citato Adolf Hitler mentre discuteva della presa di Gaza e dell’espulsione dei palestinesi dovrebbe parlare ad un evento ospitato dall’Associazione ebraica australiana questa settimana.

Moshe Feiglin parlerà mercoledì sera in un convegno online chiamato Israel 2024 and Beyond, secondo il sito web dell’Associazione.

In un video condiviso di recente sui social media, Feiglin aveva detto: “Come disse Hitler, ‘non posso vivere se rimane un ebreo’. Non possiamo vivere qui se un “islamo-nazista” rimane a Gaza”.

Ha aggiunto che vuole “trasformare Gaza in ebraico”. Feiglin è stato membro del partito Likud del primo ministro Benjamin Netanyahu dal 2013 al 2015 prima di lanciare il suo partito di estrema destra Zehut.

Leggi anche:  Israele, il colpo di stato a 360 gradi nell'unica democrazia in Medio Oriente
Native

Articoli correlati