Il Cremlino: "Valuteremo se riconoscere Zelensky come presidente anche dopo la fine del suo mandato a maggio"
Top

Il Cremlino: "Valuteremo se riconoscere Zelensky come presidente anche dopo la fine del suo mandato a maggio"

Dmitry Peskov: «In maggio finirà il mandato di Zelensky e decideremo cosa fare, analizzeremo la situazione per dichiarare la nostra posizione»

Il Cremlino: "Valuteremo se riconoscere Zelensky come presidente anche dopo la fine del suo mandato a maggio"
Volodymir Zelensky
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Aprile 2024 - 13.14


ATF

Il Cremlino ha dichiarato che sta valutando se continuare a riconoscere Volodymyr Zelensky come presidente dell’Ucraina alla scadenza del suo mandato, in maggio. Lo ha sottolineato oggi il portavoce Dmitry Peskov. Le elezioni presidenziali in Ucraina si sarebbero dovute tenere il 31 maggio, ma sono state cancellate a causa della legge marziale e della mobilitazione generale.

«In maggio finirà il mandato dell’attuale presidente e decideremo cosa fare, analizzeremol la situazione per dichiarare la nostra posizione», ha risposto Peskov, citato dall’agenzia Ria Novosti, a un giornalista che gli chiedeva se Mosca avrebbe continuato a riconoscere Zelensky come capo dello Stato. 

Leggi anche:  Attacco dei russi sulla regione di Kiev, 5 ore di bombardamenti : morti 7 civili tra cui due minori a Karkhiv e Odessa
Native

Articoli correlati