Netanyahu cambia idea sul coinvolgimento dell'Anp nel dopoguerra a Gaza: i rumors trovano conferme
Top

Netanyahu cambia idea sul coinvolgimento dell'Anp nel dopoguerra a Gaza: i rumors trovano conferme

I principali collaboratori di Netanyahu - secondo le fonti - sembrano giunti alla conclusione che individui con legami con l'Anp siano l'unica opzione praticabile che Israele ha se vuole fare affidamento sui «palestinesi locali».

Netanyahu cambia idea sul coinvolgimento dell'Anp nel dopoguerra a Gaza: i rumors trovano conferme
Benjamin Netanyahu
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Luglio 2024 - 11.00


ATF

Dal governo di Benyamin Netanyahu filtrano nuove posizioni rispetto a un possibile coinvolgimento di esponenti legati all’Autorità nazionale palestinese (Anp) nel dopoguerra a Gaza. Lo hanno riferito 3 fonti al Times of Israel.

Si tratterebbe di un cambio, ancora non formalizzato pubblicamente, rispetto a una linea, in opposizione a quella Usa, ribadita con forza e più volte dal premier e che finora ha ostacolato i tentativi di elaborare proposte realistiche per il futuro della Striscia.

I principali collaboratori di Netanyahu – secondo le fonti – sembrano giunti alla conclusione che individui con legami con l’Anp siano l’unica opzione praticabile che Israele ha se vuole fare affidamento sui «palestinesi locali» per gestire gli affari civili a Gaza dopo la guerra. «`Palestinesi locali´ è il codice – ha spiegato una delle fonti – per gli individui affiliati all’Anp». 

Leggi anche:  Una lettera di due pacifisti israeliani ai pacifisti europei su cui riflettere
Native

Articoli correlati