Bari, primarie per la successione di Decaro: sfida tra Vito Leccese e Michele Laforgia
Top

Bari, primarie per la successione di Decaro: sfida tra Vito Leccese e Michele Laforgia

Una bella sfida per la democrazia in vista delle primarie del centrosinistra che domenica 7 aprile designeranno il candidato a sindaco di Bari della coalizione di centro-sinistra

Bari, primarie per la successione di Decaro: sfida tra Vito Leccese e Michele Laforgia
Leccese e Laforgia
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Aprile 2024 - 12.02


ATF

Una bella sfida per la democrazia in vista delle primarie del centrosinistra che domenica 7 aprile designeranno il candidato a sindaco di Bari della coalizione nelle elezioni comunali di giugno tra Vito Leccese, sostenuto dal Pd e da liste civiche regionali vicine al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, e Michele Laforgia, sostenuto dalla Convenzione 2024 (Sinistra italiana, Psi, Italia Viva e numerose associazioni e movimenti civici), oltre che dal Movimento 5 Stelle.

Il segretario regionale del Pd Domenico De Santis, sulla sua pagina Facebook, ha annunciato che venerdì 5 aprile la segretaria nazionale del partito Elly Schlein sarà a Bari per sostenere la campagna delle primarie di Vito Leccese e chiudere la campagna elettorale delle primarie. «Una presenza che, ancora una volta, testimonia la sua vicinanza e la grande attenzione per Bari e per la Puglia», spiega De Santis. «Insieme a lei racconteremo i grandi risultati ottenuti negli ultimi anni e le nostre proposte per il futuro della città».

Insieme a Schlein ci saranno il sindaco di Bari Decaro e il presidente Emiliano, i parlamentari pugliesi, il gruppo dirigente locale e «tutti i nostri iscritti e militanti del Partito Democratico barese», sottolinea De Santis. «Il 7 aprile sarà una bella e partecipa giornata di Democrazia, uniremo il centrosinistra».

Leggi anche:  Sarracino (Pd): "Dobbiamo selezionare la classe dirigente ma Conte sbaglia a far saltare le primarie"
Native

Articoli correlati