Guerra di Gaza, le famiglie degli ostaggi a Netanyahu: "I negoziatori non tornino senza un accordo"
Top

Guerra di Gaza, le famiglie degli ostaggi a Netanyahu: "I negoziatori non tornino senza un accordo"

Israele, le famiglie degli ostaggi a Netanyahu: "Istruisci la squadra negoziale a non tornare senza un accordo. Concedete agli ostaggi assassinati l'onore di una degna sepoltura sul suolo israeliano".

Guerra di Gaza, le famiglie degli ostaggi a Netanyahu: "I negoziatori non tornino senza un accordo"
Israele e Netanyahu
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Aprile 2024 - 13.09


ATF

Il Forum delle famiglie degli ostaggi israeliani ha rivolto un appello al premier Benyamin Netanyahu, per chiudere il prima possibile un accordo con Hamas e riportare a casa i propri cari. «Signor Primo Ministro noi famiglie degli ostaggi parliamo a nome di tutti i cittadini israeliani e del popolo ebraico che comprendono che il riscatto dei prigionieri è sacro. Ti chiediamo: istruisci la squadra negoziale a non tornare senza un accordo. Concedete agli ostaggi assassinati l’onore di una degna sepoltura sul suolo israeliano. Noi siamo con te!». 

Leggi anche:  Gaza, Israele rinvia l'attacco a Rafah
Native

Articoli correlati