Pace lontana: Israele e Hamas smentiscono progressi nei negoziati su Gaza
Top

Pace lontana: Israele e Hamas smentiscono progressi nei negoziati su Gaza

La prospettiva era stata ventilata da una fonte dell'intelligence egiziana, informata sui colloqui al Cairo, ma tanto Israele che i palestinesi hanno smentito. 

Pace lontana: Israele e Hamas smentiscono progressi nei negoziati su Gaza
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Aprile 2024 - 10.18


ATF

 La pace non è dietro l’angolo: la speranza di un progresso nei negoziati tra Israele e Hamas al Cairo: la prospettiva era stata ventilata da una fonte dell’intelligence egiziana, informata sui colloqui al Cairo, ma tanto Israele che i palestinesi hanno smentito. 

«Non vediamo ancora un accordo all’orizzonte. La distanza (tra le parti) è ancora grande e finora non c’è stato nulla di sostanziale», hanno riferito fonti del governo israeliano rilanciate da Canale 12 e Yedioth Ahronoth.

 Linea analoga a Gaza. Una fonte informata di Hamas ha detto ad Al-Jazeera che non ci sono progressi e che Israele non ha risposto a nessuna delle richieste dell’organizzazione islamista. 

«Tutti i tentativi e gli sforzi dei mediatori per raggiungere un accordo si sono scontrati con l’ostinazione israeliana», ha rincarato la dose una fonte delle fazioni palestinesi parlando con l’emittente libanese Al-Mayadeen.

 «Al momento non si registrano progressi. Se ce ne saranno, lo annunceremo attraverso i canali ufficiali. Hamas è ferma nelle sue richieste, tra le quali un cessate il fuoco, il ritiro israeliano dalla Striscia di Gaza, l’ingresso di aiuti, il ritorno degli sfollati di Gaza e uno scambio di prigionieri». 

Leggi anche:  Israele continua a bombardare tutta la Striscia di Gaza
Native

Articoli correlati