Cameron incontra Trump: un tentativo per convincerlo a non opporsi agli aiuti all'Ucraina
Top

Cameron incontra Trump: un tentativo per convincerlo a non opporsi agli aiuti all'Ucraina

Il ministro degli esteri britannico David Cameron ha avuto incontri faccia a faccia con Donald Trump in Florida mentre faceva pressione negli Stati Uniti perché sostenessero con maggiori finanziamenti l’Ucraina.

Cameron incontra Trump: un tentativo per convincerlo a non opporsi agli aiuti all'Ucraina
David Cameron e Donald Trump
Preroll

globalist Modifica articolo

9 Aprile 2024 - 12.15


ATF

Il ministro degli esteri britannico David Cameron ha avuto incontri faccia a faccia con Donald Trump in Florida mentre faceva pressione negli Stati Uniti perché sostenessero con maggiori finanziamenti l’Ucraina.

Il ministro degli Esteri è andato in visita all’ex presidente degli Stati Uniti nonostante lo avesse precedentemente definito “divisivo, stupido e sbagliato”. È stato il primo incontro tra un ministro britannico senior e l’ex presidente repubblicano da quando ha lasciato l’incarico nel 2021.

Cameron è in visita di alto profilo negli Stati Uniti per fare pressione sul Congresso affinché approvi il pacchetto di aiuti bloccato per l’Ucraina e discuterà anche della guerra di Israele a Gaza.

Leggi anche:  Sesso con una minorenne e droga: il deputato trumpiano Matt Gaetz nella bufera
Native

Articoli correlati